Come dimagrire senza dieta

0
450

Al giorno d’oggi la forma fisica perfetta è diventata un obiettivo per molte ragazze e ragazzi. Per questo motivo esistono centinaia di tipologie di diete che però, spesso, non portano ai risultati sperati. Altre volte invece, sembrano dare iniziali miglioramenti nel fisico, che però vanno a decadere in quanto è difficile riuscire a seguire una dieta restrittiva a lungo.

Dimagrire velocemente con l’alimentazione corretta

Per mantenersi in forma e riuscire a non perdere i risultati ottenuti ci sono, però, dei metodi e delle accortezze che non richiedono, necessariamente, una dieta restrittiva. Il primo importantissimo elemento da tenere a mente è mangiare sano. Ma attenzione, questo non vuol dire privarsi del cibo, bensì conoscerlo e capire cosa e come sia meglio assumere per il nostro corpo. Il nostro organismo necessita di tutte le sostanze (proteine, vitamine, carboidrati, grassi) in giusta dose e nel giusto momento della giornata.

Ovviamente l’alimentazione deve tenere conto anche del sesso, dell’età e dello stile di vita della persona: un uomo/donna sedentario/a, per esempio, avrà bisogno di una quantità di kilocalorie inferiore rispetto a uno sportivo. Per avere consigli più dettagliati è consigliabile rivolgersi a uno specialista, ma ci sono, comunque, dei consigli che è sempre bene seguire:

  • Assumi zuccheri e carboidrati nella prima parte della giornata. Il corpo, infatti, produce più cortisolo di mattina; esso è un ormone con forte azione lipolitica (= favorisce l’utilizzo del glucosio).
  • Mangia frutta lontano dai pasti, per evitare che fermenti.
  • Bevi almeno 2 litri d’acqua al giorno
  • Assumi una moderata dose di grassi, che siano però insaturi. Scegli, perciò, grassi vegetali o provenienti dal pesce.
  • Mangia tante proteine, serviranno a saziarti senza farti ingrassare.
  • Preferisci la carne bianca alla carne rossa.
  • Evita fritti e grassi di origine animale.
  • Evita di bere troppi alcolici e cerca di bere non più di quattro caffè al giorno.
  • Non saltare mai la colazione e cerca di dividere ciò che mangi tra i tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) e degli spuntini.

Palestra e movimento per dimagrire senza dieta

La corretta alimentazione fa il 70% di una buona forma fisica, ma non è tutto. Il 30%, se pur poco, aiuta molto al dimagrimento iniziale e al mantenimento di un corpo tonico e muscoloso. Riuscire ad allenarsi facendo un qualsiasi tipo di sport in modo, soprattutto continuativo aiuta a costruire muscoli, ovvero massa magra che ha bisogno di energia per essere mantenuta. Per questo motivo gli sportivi apparentemente mangiano molto; devono, infatti, nutrire un’elevata percentuale di muscoli. Percentuale che, a parità peso, rappresenta un volume inferiore rispetto al volume di grasso.

Ovviamente non sempre si ha il tempo di dedicarsi a uno sport, soprattutto se si è lavoratori o genitori. Ciò non toglie che si può riuscire ad avere una vita attiva, basta tenere a mente piccoli elementi che possono essere fondamentali. Alcuni esempi sono:

  • Cerca di andare in ufficio a piedi o in bicicletta.
  • Se non puoi andare in bici, vai in auto ma non parcheggiare troppo vicino.
  • Fai le scale ed evita l’ascensore.
  • Vai a fare una passeggiata, un’ora si riesce a ritagliare almeno 3 o 4 volte alla settimana.
  • Fai dei brevi circuiti a casa. Su internet è ormai facile reperire moltitudini di esempi di circuiti da 15 – 30 min da poter svolgere facilmente a casa.

In conclusione, per avere un corpo tonico non c’è bisogno di soffrire e negarsi il cibo, in quanto esso è il mattone che serve da base per il nostro obiettivo. Le parole chiave che non si devono mai dimenticare sono: alimentazione sana, allenamento e dedizione. Non si deve mollare, i risultati sono faticosi, ma con dedizione non sono impossibili da ottenere.