Come individuare e superare la crisi di mezza età

0
629

Parecchi uomini, ad una certa età, iniziano a guardare duramente la vita che hanno vissuto e che stanno vivendo. Molti di loro pensano di dover fare un grande cambiamento e sentono il bisogno di doverlo fare al più presto. Tutti questi pensieri fanno scattare la crisi di mezza età che può portare alla crescita o alla distruzione psicologica. Stai vivendo questa fase? Bene, sei nel posto giusto. Di seguito ti spiegherò come individuare e superare la crisi di mezza età.

Come individuare la crisi di mezza età

Un vera crisi di mezza età di solito comporta un cambiamento improvviso della propria vita. Alcuni uomini lasciano la moglie, ritirano tutto il loro denaro dalla banca e poi si trasferiscono in un’altra città senza dare alcun preavviso. Questo tipo di crisi di mezza età è molto raro, in quanto la maggior parte degli uomini che attraversano questa fase fanno dei piccoli cambiamenti nel tempo. Ecco quali sono i segni della crisi di mezza età:

  • Hai superato il 40 anni
  • Sei insoddisfatto della tua carriera, del tuo matrimonio, della tua salute e senti il bisogno di rendere la tua vita migliore
  • Senti che il tuo tempo sta per scadere e hai bisogno di fare dei cambiamenti
  • Noti che il tuo aspetto sta cambiando e che non sei forte ed energico come un tempo
  • Sei dispiaciuto per la morte di un amico o di un tuo genitore
  • Ti senti vecchio perché sei diventato nonno

Secondo gli esperti, molti uomini vivono una sorta di “ribellione adolescenziale” che può includere:

  • Abuso d’alcol
  • Avere una relazione extra coniugale
  • Lasciare la famiglia
  • Sentire il costante desiderio di provare adrenalina ed eccitazione
  • Sentirsi preoccupati per il proprio aspetto

Come superare la crisi di mezza età

Un crisi di mezza età può portare ad una crescita o alla distruzione. Puoi infatti cercare le cause dell’infelicità che senti, affrontarle e crescere. Oppure puoi prendere decisioni impulsive, comprare un’auto che non puoi permetterti, lasciare tua moglie per una ragazza più giovane e quindi distruggere tutto quello che hai costruito in tutti questi anni. Ecco cosa devi fare per superare la crisi di mezza età:

Affronta i tuoi problemi

Se hai voglia di scappare dai tuoi problemi, prima prova a superarli. Pensa a cosa ti rende particolarmente infelice e cerca quindi di trovare una soluzione a questo. Prendi un appuntamento con uno psicoterapeuta o cerca di sostituire i pensieri negativi con quelli positivi.

Trova nuovi obiettivi

Trova dei nuovi obiettivi realizzabili, che siano familiari, finanziari, lavorativi o di salute. Ti consiglio di fare meditazione o una maratona. Assicurati di non confrontarti con altre persone e fai un pausa dai social media per evitare di vedere cosa fanno le altre persone.

Apprezza la vita che hai

Accetta di essere un adulto e di avere delle responsabilità. Invece di pensare a ciò che non hai, prova ad apprezzare quello che hai nella tua vita. Ricorda che sei fortunato, sei in salute, hai una famiglia, un lavoro e dei figli. La vita è un dono, inizia ad esserne consapevole.

Fai delle scelte ben pensate

Prima di prendere una decisione drastica nella tua vita, pensaci più di una volta. Raccogli tutte le informazioni che ti servono ed esamina bene le tue scelte. Prendi l’abitudine di aspettare prima 24/48 ore prima di prendere delle decisioni importanti. Cerca anche un consiglio dalle persone di cui ti fidi di più: un genitore, un amico, il coniuge, lo psicoterapeuta o un leader spirituale.

Cerca di andare avanti e non indietro

Molti uomini in crisi di mezza età pensano che tornare indietro nel tempo sia la soluzione giusta per andare avanti, ma non è così. Bisogna infatti riconoscere la propria età ed accettarla perché tutti sono destinati ad invecchiare.

Altri consigli

  • Passa un po’ di tempo da solo e nutri le tue passioni
  • Coltiva le tue amicizie
  • Fai degli esercizi di rilassamento per affrontare lo stress quotidiano
  • Non rivolgerti alle droghe o all’alcol