Dolore ai capezzoli: i migliori rimedi naturali

0
2343

Quasi due terzi delle donne soffrono di dolore ai capezzoli durante la loro vita. È più comune nelle neo mamme che allattano al seno ed è dovuto al fatto che i loro bambini non sono in grado di attaccarsi correttamente durante l’allattamento. Altre cause del dolore ai capezzoli possono essere l’indossare il reggiseno di una taglia sbagliata, il non indossare un reggiseno sportivo quando si fa sport, i cambiamenti ormonali, le lesioni al seno, il cancro, il mughetto, la mastite e la pelle secca che causa crepe sui capezzoli. Oltre al dolore si verificano prurito, gonfiore e una particolare sensibilità. Soffri di dolore ai capezzoli? Bene, sei nel posto giusto. In questo articolo ti mostrerò i rimedi naturali per alleviare il dolore ai capezzoli.

I migliori rimedi naturali

Ecco i migliori rimedi naturali per alleviare il dolore ai capezzoli:

1. Latte materno

Se la causa del dolore al seno è l’allattamento, è possibile utilizzare il proprio latte materno per guarire i capezzoli doloranti, screpolati e sanguinanti. Il latte materno ha infatti proprietà antibatteriche e cicatrizzanti che aiutano a curare i capezzoli. Applica qualche goccia di latte materno sul capezzolo prima di allattare tuo figlio e quando hai finito ripeti l’azione. Segui questo rimedio più volte al giorno fino a quando non sentirai più dolore.

2. Impacchi caldi

Un altro rimedio per i capezzoli dolenti sono gli impacchi caldi da applicare sulla zona interessata. Immergi un panno pulito nell’acqua calda, strizzalo e mettilo sul seno per un paio di minuti. Anche una doccia calda può alleviare il dolore dei capezzoli.

3. Massaggi con l’olio

Puoi curare i capezzoli indolenziti massaggiandoli con dell’olio d’oliva, di cocco o alle mandorle. Questi oli hanno infatti proprietà idratanti che ti aiuteranno a mantenere l’area idratata. Inoltre, questo rimedio ridurrà le crepe e le screpolature dei capezzoli. Scalda una piccola quantità d’olio al microonde e applicalo più volte al giorno sui capezzoli.

4. Aloe Vera

L’aloe vera ha delle proprietà curative ed antidolorifiche naturali. Taglia una foglia di aloe vera, estraine il gel, applicalo sui capezzoli doloranti e dopo qualche minuto lavala via.

5. Foglie di basilico

Le foglie di basilico hanno proprietà curative per la pelle e anche per i capezzoli indolenziti. Questa erba accelera infatti il processo di guarigione e da sollievo dalla secchezza, dalle crepe, dal dolore e dal sanguinamento. Lava una manciata di foglie, frullale, applicale sui capezzoli e poi lavale via con acqua tiepida.

6. Ghiaccio

Per ottenere un sollievo temporaneo dal dolore, massaggia i capezzoli doloranti con del ghiaccio. La temperatura fredda intorpidirà l’area e ridurrà il gonfiore. Avvolgi i cubetti di ghiaccio in un panno pulito e mettilo sulla zona interessata per qualche minuto.

7. Calendula

La calendula può alleviare il dolore ed il gonfiore dei capezzoli doloranti. Inoltre, questa sostanza ha anche proprietà antibatteriche che riducono il rischio di infezione. Schiaccia uno o due fiori di calendula fino a creare una pasta che applicherai sulla zona interessata.

8. Olio dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè ha proprietà antimicotiche ed antisettiche che aiutano a far guarire i capezzoli indolenziti. Aggiungi due gocce di quest’olio ad un bicchiere d’acqua tiepida. Immergi un panno di cotone pulito in questa miscela ed applicalo ai capezzoli.

9. Camomilla

La camomilla da un grande sollievo ai capezzoli doloranti, in quanto ha proprietà antinfiammatorie ed antimicotiche che aiutano a trattare il problema. Riponi una o due buste di camomilla in acqua calda per circa 10 minuti. Rimuovi poi le bustine e spremi l’acqua in eccesso. Applica per qualche minuto le bustine di camomilla sulle zone doloranti dei capezzoli.

10. Vitamina C

Assumendo Vitamina C, riuscirai a guarire i tessuti danneggiati dei capezzoli e a prevenire l’infezione. Mangia cibi come arance, kiwi, lime, limoni, papaia, fragole, cavoli, senape, broccoli e prezzemolo.