Come dimagrire in poco tempo senza farmaci

0
643

Si pensa che per dimagrire nel giro di poco tempo occorra per forza ricorrere a dei farmaci, ma è meglio provare delle alternative, prima di ricorrervi, in quanto possono presentare degli effetti collaterali.

Cosa mangiare e non

Per dimagrire nel giro di pochi giorni a settimane, la prima cosa da fare è partire della propria alimentazione. Se qualcosa pensa che la cosa migliore sia saltare dei pasti, è in errore, perché così la fame può solo aumentare. E’ meglio fare dei pasti a orari regolari, e nelle dosi giuste.

Per quanto riguarda il bere, è meglio optare solo per l’acqua, o al massimo delle tisane diuretiche o drenanti, eliminando il caffè e le bevande zuccherate e/o gassate.

Esistono diverti tipi di cibi che contengono poche calorie o possono bruciare i grassi. Alla prima categoria appartengono gli alimenti come le zucchine, i cavoli, il sedano, il pomodoro, le carote, i frutti di bosco, le noci (non salate), etc.

Tra i cibi che possono bruciare, invece, si possono includere quelli contenenti per lo più vitamina C o che riescono ad attivare il metabolismo, come alcuni frutti (in particolare gli agrumi), gli spinaci, la lattuga, le cipolle, gli sgombri, le vongole, il prezzemolo e il pepe. Gli ultimi due possono essere inseriti in diversi piatti come condimenti.

Esercizio fisico e trattamenti di bellezza

Da abbinare a una dieta corretta, è sicuramente lo sport o l’esercizio fisico, che aiutano a smaltire le tossine e i grassi. A questo scopo, è sufficiente anche una semplice corsa, ma è importante farla regolarmente, almeno due o tre volte alla settimana, se non cinque giorni alla settimana per mezz’ora.

Tra le attività che bruciano di più le calorie, si possono elencare: la corsa, il salto con la corda, il ciclismo, il nuoto, lo sci di fondo, il rugby, il pugilato, lo squash e il canottaggio.

Mentre si cerca di perdere peso velocemente, è importante usare una crema idrante da applicare sulla pancia, sulle gambe e sulle braccia, in modo da mantenere queste zone toniche, prevenendo anche degli inestetismi, come le smagliature.

Ricorrere ad alcuni trattamenti di bellezza, non solo può aiutare a dimagrire, ma anche a rilassarsi, come la sauna o i fanghi.

In conclusione, un vero e proprio metodo per dimagrire velocemente e con pochi sforzi non esiste. I farmaci sono, oltre la chirurgia estetica, tra gli ultimi metodi a cui ricorrere, in quanto alla loro base ci sono sostanze come le anfetamine. E’ meglio quindi, scegliere dei metodi più naturali, chiedendo anche consiglio al proprio medico o a un dietologo.