Gli integratori per dimagrire fanno male?

0
1047
gli integratori fanno dimagrire o fanno male?

Quando iniziamo facciamo sport o ancor più frequentemente quando iniziamo una dieta dimagrante, spesso facciamo ricorso ad integratori che dovrebbero avere il compito di andare a ripristinare buona parte dei Sali minerali persi durante l’allenamento o a reintegrare quegli elementi fondamentali del nostro corpo che durante una dieta tendono a venir meno.

Ci sono diverse tipologie di integratori sia per questioni legate ovviamente all’utilizzo specifico che per fornire al consumatore una scelta più ampia.

Quali sono le diverse tipologie di integratori?

Fondamentalmente quando facciamo palestra ciò di cui abbiamo davvero bisogno è di qualche bevanda energetica ricca di sali minerali e proteica che vada in parte a ripristinare gli elementi persi durante l’allenamento e in parte vada ad aiutarci a superare lo sforzo fisico e a recuperare le energie per non sentirci completamente stanche e senza forze.

Questi integratori hanno anche il secondario scopo di essere utilizzati regolarmente dopo l’esercizio fisico e contemporaneamente consentire che questa continuità esista.

È fondamentale sentirsi in qualche modo “aiutate” da questi integratori alla fine dell’allenamento così da non sentirci incredibilmente stanche, cosa che causerebbe il probabile abbandono dell’allenamento e di conseguenza dell’utilizzo di questi integratori energetici.

Non dimentichiamoci che, si che gli integratori sono fatti per darci l’energia necessaria per noi stesse, ma anche e soprattutto per convincerci ad usarli costantemente per questioni di marketing pubblicitario.

Di diversa tipologia sono gli integratori che siamo indotte a prendere durante una dieta.

In questo caso bisogna fare particolare attenzione a scegliere integratori che ci aiutino a mantenere il corpo in salute e che ripristinino gli elementi giusti ma che non vengano usati come sostituti di una corretta alimentazione.

Non dobbiamo assolutamente pensare che sia possibile sostituire una dieta ricca e variata con barrette o bevande energetiche che in alcuni casi addirittura favorirebbero una diminuzione dell’appetito.

Cosme scegliere l’integratore che non fa male?

Per essere sicure di non incappare in una scelta sbagliata che potrebbe comportare una compromissione del nostro stato di salute è bene prima capire quali siano le nostre reali esigenze e poi attuare una scelta.

Nel caso dovessimo aver bisogno di integratori dopo una seduta di allenamento conviene utilizzare bevande energetiche che vadano a ripristinare i Sali e gli zuccheri necessari a non rendere l’allenamento vano ma a non farci sentire troppo spossate cercando di evitare quelli con prodotti proteici che se usati in grande quantità posso essere dannosi, come ad esempio la taurina.

Al contrario se dovessimo aver bisogno di scegliere integratori che ci aiutino in una dieta una buona soluzione potrebbe essere quella di utilizzarli per spezzare i pasti durante la giornata per spezzare la fame ma continuando a seguire un regime di dieta sano ed equilibrato.

Non dobbiamo mai pensare di poter dimagrire sostituendo completamente i pasti con gli integratori poiché nel migliore dei casi la dieta non avrà effetti se non controproducenti e nel peggiore si rischierà di incorrere in problematiche di saluti magari difficili da risolvere.

Quindi amiche fate molta attenzione, essere in forma è molto importante, ma essere sane e forti sicuramente molto di più.