Trucco per viso tondo: come scegliere il più adatto

0
65

Hai un viso tondo e non riesci a trovare un make up che ti soddisfi e si addica perfettamente a te? Questo è l’articolo che fa giusto al caso tuo! Qui, di seguito, troverai moltissime informazioni, esempi di make up per viso tondo, consigli e tanto altro ancora. Cosa aspetti? Continua la lettura per scoprire quali make up ti renderanno una vera diva!

Viso tondo: valorizzarlo con il contouring

Se hai un viso tondo e desideri renderlo visivamente meno paffuto e più squadrato, potrai scegliere la, ormai conosciutissima, tecnica del contouring. Si tratta di una tecnica che si può fare facilmente a casa, dovrai solamente procurarti  fondotinta e creme di varie tonalità. Infatti, il contouring si basa sull’unione di più tonalità al fine di creare sul viso un gioco di luci e ombre. Il consiglio è quello di idratare molto bene il viso e applicare, nel caso dovessero esserci occhiaie, un correttore arancio sul contorno occhi. Dopo aver steso sul viso un correttore chiaro illuminante, dovrai stendere un po’ di cipria, in modo da rendere opaca e non lucida la pelle . Al fine di rendere il viso più squadrato e delineato, dovrai andare ad applicare una terra opaca, per esempio è molto apprezzata e utilizzata la sculpting poweder della Mac, più scura del colore della tua pelle. Così facendo andrai a creare delle sorte di ombre sul viso che renderanno la tua faccia meno paffuta. Mentre i correttori e fondotinta più chiari andranno applicati sopra gli zigomi, sotto gli occhi, sotto le ciglia e leggermente sul naso; la terra scura dovrà essere applicata dalla tempie fino alla mascella e in particolare sotto l’osso dello zigomo e ai lati del naso. Infine, ti basterà applicare del blush sulle guance pescato leggermente sopra lo zigomo, senza però mai applicarlo sulle gote!

Make up occhi per viso tondo

Dopo aver truccato la pelle per rendere il viso più squadrato, dovrai dedicarti agli occhi e alle labbra. Partendo dagli occhi, sarà importante anche truccare leggermente le sopracciglia, al fine di rendere più accentuato lo sguardo. Ti basterà, per esempio, utilizzare una matita nera per delineare la forma e successivamente sfumarla, oppure un ombretto nero o marrone opachi. Ricorda che è molto importante, affinché il risultato esca, valorizzare la parte più alta e centrale del sopracciglio, evidenziando la forma ad ala di gabbiano. Per rendere maggiore l’effetto potrai applicare sotto il sopracciglio un illuminante. Passando al trucco degli occhi veri e propri, il consiglio presente anche in questo articolo di cillaramakeup.com è quello di optare per una delle seguenti due tecniche:

  • Applicazione di eyeliner nero sulla palpebra mobile, in questo modo si valorizzerà molto lo guardo e l’attenzione ricadrà sugli occhi e non sulle rotondità del viso. Dopo aver applicato l’eyeliner potrai aggiungere un po’ di ombretto chiaro opaco sfumato nella parte interna dell’occhio e parallelamente nella piega palpebrale uno leggermente più scuro.
  • Applicazione di un trucco sfumato con toni scuri, per esempio il famosissimo smokey eyes, con l’ombretto nero o marrone. Dovrai, prima di tutto, applicare la matita o l’ombretto (nera o marrone) su tutta la palpebra e andare a sfumarla precisamente. Infine, dovrai applicare l’eyeliner sottile.

Ricorda che, in entrambi i casi, dovrai aggiungere uno strato di mascara sulle ciglia al fine di rendere lo sguardo ancora più accentuato.

Make up labbra per viso tondo

Per rendere completo il tuo make up, il consiglio è quello di procedere anche all’applicazione di rossetto sulle labbra. Per i visi tondi, sono consigliati i rossetti chiari, nude e color carne. Questo perché i rossetti scuri tendono ad accentuare le rotondità del viso e delle guance. Infine, ricorda che nella scelta dei tuoi rossetti, dovrai preferire quelli opachi, piuttosto che quelli gloss.