Come prendere lezioni di make up?

0
565

Non è sempre semplice truccarsi nella maniera corretta. Ci si preoccupa del colore giusto per la propria pelle o i propri occhi, se metterne troppo o troppo poco. Per alcune donne è facile, mentre per altre no, e vorrebbero sapere come applicare correttamente il make up.

Truccarsi da sole

Si comincia a truccarsi da ragazze, ma molte non sanno bene ancora come fare. La prima cosa da considerare, quando si comincia a truccarsi, è considerare il proprio tipo di pelle. Che sia normale, secca, grassa o mista, bisogna non solo scegliere il make up giusto, ma utilizzare dei prodotti idratanti, come i detergenti e le creme, da applicare prima del trucco.

Se la pelle è affetta da qualche problema, come l’acne, si dovrebbe ricorrere non solo una crema specifica, ma optare per dei make up a base di ingredienti che possano aggravarne la condizione.

Una volta trovato il make up giusto per il proprio tipo di pelle, bisogna trovare la sfumatura di colore adatta per il proprio sottotono di pelle.

Il successivo passo da fare, è procurarsi una vera propria trousse di base, scegliendo fard, fondotinta, ombretti, rossetti, mascara, etc. Bisogna ricordarsi, scegliendo questi prodotti, che devono risaltare i punti di forza del proprio viso, e nascondere i difetti, come delle occhiaie.

E’ possibile acquistare dei trucchi preparati con degli ingredienti del tutto naturali. Tra le marche più consigliate, si possono trovare la Young Blood, la Lavera o al Benecos. Chi acquista prodotti in un’erboristeria specifica, può tranquillamente rivolgersi al negoziante, per qualche consiglio.

Corsi di trucco professionale

Chi, invece, vuole diventare un vero e proprio truccatore professionale, può seguire dei corsi. Trovarli non è difficile, e si possono trovare delle accademie serie anche su internet. Ci può iscrivere anche a dei corsi promossi dalla Regione, del tutto gratuiti.

Questo è il genere del lavoro in cui, una volta finito il corso, bisogna seguire degli stage e fare molta pratica. Per fare la gavetta, ci si può rivolgere ai saloni di bellezza o ai centri estetici, che in seguito possono anche assumere lo stagista.

La retribuzione, in questa professione, dipende da dove si opera la professione, del cliente, del tempo e del tipo di evento. In media, la cifra di una seduta rientra in una cifra che va dai trenta ai quattrocento euro, ma ci sono Make Up Artist che arrivano a guadagnare dagli ottocento euro in su. Basta pensare ai truccatori televisivo o del cinema.