Consigli per avere un sedere come le brasiliane

0
628
come avere un sedere alla brasiliana

Sicuramente noi donne tendiamo ad essere sempre scontente del nostro fisico e spesso ci ritroviamo, senza motivi validi, ad invidiare il fisico di altre donne. Ma, oltre ad invidiare il fisico di altre donne, spesso invidiamo donne di un’intera nazionalità per la loro intera conformazione fisica.

Chi non ha mai desiderato le gambe chilometriche di una donna russa, o i capelli biondi di una donna svedese o ancora le forme latine di una donna spagnola o le labbra carnose di una donna africana?

Sicuramente ognuna di noi invidia qualcosa di particolare di ognuna di esse ma quasi all’unanimità l’ aspetto fisico che invidiamo più di tutti gli altri è il sedere delle brasiliane.

Teniamo sempre presente che ognuna di noi che si differenzia per caratteristiche fisiche e somatiche ha un motivo per essere così e non credo ci sia bisogno di tirare fuori l’Evoluzione della specie di Darwin per capire che il luogo in cui abitiamo e le nostre abitudini sociali lo influenzano moltissimo.

Basti pensare anche semplicemente al colore della pelle. Ognuno di noi ha un colore diverso in base alla latitudine poiché è geograficamente  provato che al nord il sole arriva meno e quindi la pelle si “colorerà” meno lasciando i visi più pallidi.

Esattamente il contrario succede all’equatore dove il sole splenderà uniformemente e costantemente e gli uomini nel tempo hanno dovuto sviluppare una carnagione più  scura con una quantità di melanina più elevata per proteggersi dai raggi.

come avere un sedere alla brasiliana

Perché tendiamo ad invidiare il sedere altrui?

Sicuramente una risposta al perché di questa invidia è che l’invidia è nella natura umana e soprattutto nella natura della donna.

Secondariamente invidiamo, in particolar modo, il lato b delle donne brasiliane perché il sedere è di certo una delle cose che più piacciono e colpiscono gli uomini e che ci permettono di sentirci attraenti.

Purtroppo avere un lato b tonico e sodo è difficile e per renderlo insensibile alla gravità, soprattutto se vogliamo imitare quello delle brasiliane, dobbiamo armarci di volontà.

Certo, non dobbiamo riconoscere noi stesse nel nostro lato b, ma sicuramente sentirsi più sicure e soddisfatte del proprio corpo è decisamente soddisfacente e bello raggiungere dei buoni risultati con volontà e fatica.

Cosa fare per avere un sedere alla brasiliana?

Quindi, non ci resta che capire cosa fare per avere un lato b “brasileiro” a tutti gli effetti. Come al solito, per fortuna o purtroppo, dobbiamo metterci in testa di ricorrere all’allenamento perché senza sacrifici non si va da nessuna parte.

Quello che di buono e differente c’è in questo caso è la modalità di allenamento a cui dobbiamo sottoporci. Sicuramente la palestra con i vari squat, step e cyclette aiutano, ma una validissima alternativa che può anche essere divertente è intraprendere un corso di ballo sudamericano.

Il ballo sudamericano è sicuramente una delle chiavi di un lato b così scolpito e tonico e che dunque non solo potrà aiutarci a raggiungere il nostro scopo ma addirittura a divertirci mentre lo facciamo. Possiamo inizialmente provare diverse tipologie di ballo diverso per trovare quella più adatta a noi.

Le varianti sono davvero infinite e sicuramente provando senza vergogna ma mettendoci in gioco con divertimento potremo non solo migliorare il nostro fisico divertendoci ma anche iniziare una nuova attività che magari continueremo perché ci piace davvero indipendentemente dagli effetti benefici sul  nostro fisico.