Cosa mangiare a colazione per dimagrire

0
554

La colazione è di sicuro il pasto più importante della giornata, ma non tutti riescono a consumarla nel modo giusto. Ci sono alcuni che la mattina a malapena riescono a bersi un caffè! E ci sono alcuni che si chiedono quale sia quella più sana, soprattutto se si vuole dimagrire.

Cosa mangiare?

Di sicuro la frutta è l’ideale, non solo da mangiare, ma anche da bere, come un centrifugato, o una spremuta d’arancia. Chi desidera qualcosa di più sostanzioso, può prendere del pane o delle fette biscottate integrali con un po’ di marmellata, ma in dosi contenute.

Per avere il giusto apporto di fibre, oltre alla frutta, è importante assumere dei cereali integrali o del muesli, abbinandovi dello yogurt, una buona fonte di calcio.

Se si vuole bere o prendere i cereali con il latte, è meglio optare per quello scremato o per qualche tipo di latte vegetale (di soia, di avena, di riso, etc).

E’ possibile anche prendere il caffè o il tè, ma si può trovare una buona alternativa nell’infuso a base di matè, una pianta sudamericana, che ha delle proprietà dimagranti.

Gli amanti del cioccolato, saranno felice di sapere che possono tranquillamente mangiarne cinquanta grammi a colazione, ma che sia del tipo fondente (almeno all’80 %), che contiene sostanze antiossidanti e sali minerali, come il ferro, il potassio e il fosforo.

Non meno importanti sono i grassi insaturi, che si possono assumere mangiando qualche noce o qualche mandorla (magari già presenti nel muesli), ricche di omega 3.

cosa mangiare a colazione per dimagrire

Cosa evitare?

Prima si è accennato al bere dei centrifugati o delle spremute, ma è meglio evitare i succhi di frutta confezionati, che possono contenere altri zuccheri e conservanti.
Naturalmente, è meglio evitare dolci come brioche, merendine o biscotti. Se non si vuole rinunciare a questi ultimi, è bene scegliere quelli secchi, preferibilmente integrali.

Se qualcuno pensa che saltare questo pasto sia la cosa migliore, è meglio che si ricreda, perché si rischia di arrivare a metà della mattina senza energie, e con un gran senso di fame, che può spingere a mangiare la prima cosa che si trova in casa o a un distributore o a un bar, se si è fuori casa.

Concludendo, la colazione, anche a dieta, dovrebbe essere completa, in quanto ci aiuta ad affrontare l’intera mattinata, fino all’ora pranzo. Che si debba dimagrire o meno, deve essere salutare, a base di vitamine, sali minerali e fibre.