Alito cattivo: i migliori rimedi naturali

0
380

L’alito cattivo, noto anche come alitosi, è una condizione molto imbarazzante che può mettere davvero a disagio chi ne soffre. L’alito pesante è strettamente legato all’alimentazione, al fumo, alla secchezza delle fauci, alle malattie gengivali e alle condizioni di salute. Tuttavia, la causa principale dell’alitosi sono quei batteri che si accumulano nella parte posteriore della lingua e tra i denti. Soffri di alito cattivo? Bene, questo articolo fa proprio al caso tuo. Di seguito ti mostrerò i migliori rimedi naturali per combatterlo.

I migliori rimedi naturali per l’alito cattivo

I rimedi naturali che sto per elencare devono andare di pari passo ad un’accurata pulizia dei denti e della lingua tramite l’utilizzo di un buon spazzolino, ad un corretto utilizzo del filo interdentale e alle frequenti visite dal dentista.

Finocchio

Il finocchio agisce come un “deodorante” per bocca che aiuta a controllare l’alito cattivo. Contiene inoltre proprietà antimicrobiche che combattono i batteri presenti nella bocca. Mastica qualche pezzo di finocchio per aumentare la salivazione e per rinfrescare l’alito.

Cannella

La cannella contiene aldeide cinnamica, un olio essenziale che non solo copre l’alito pesante, ma riduce anche la quantità di batteri presenti nella bocca. Metti un cucchiaino di cannella in polvere in una tazza d’acqua bollente. Fai degli sciacqui con questa soluzione per rinfrescare l’alito.

Fieno greco

Il tè al fieno greco è molto efficace contro l’alitosi causata da infezioni catarrali. Tutto quello che devi fare è far bollire i semi di fieno greco con dell’acqua che poi dovrai bere.

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano aiutano a rinfrescare l’alito ed a eliminare i batteri presenti nella bocca. Mastica qualche seme di chiodi di garofano per eliminare l’alitosi nel giro di pochi minuti. In alternativa puoi preparare un tè ai chiodi di garofano.

Prezzemolo

Il prezzemolo contiene la clorofilla, una sostanza che aiuta ad eliminare l’alito pesante. Ti basterà masticare qualche fogliolina di prezzemolo fresco oppure fare un frullato, aiutando così anche la digestione.

Succo di limone

Il limone è un rimedio molto antico per curare l’alitosi. Il contenuto acido nei limoni impedisce la crescita dei batteri nella bocca ed il suo forte odore aiuta a mascherare l’alito cattivo. Mescola un cucchiaio di succo di limone con un bicchiere d’acqua e fai degli sciacqui con esso.

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele bilancia il pH della bocca e per questo è un ottimo rimedio naturale contro l’alitosi. Mescola un cucchiaio di aceto di sidro di mele con un bicchiere d’acqua e bevilo prima dei pasti. L’aceto oltre a combattere l’alito pesante, aiuta la digestione. In alternativa puoi fare dei gargarismi con l’aceto di sidro di mele mescolato con dell’acqua.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un ottimo rimedio per sbarazzarti dell’alito cattivo. Questo prodotto aiuta a bilanciare il livello di acido e ad eliminare i batteri che generano l’alitosi. Mescola mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere d’acqua tiepida e fai giornalmente degli sciacqui. In alternativa puoi lavare i denti con questa sostanza per ridurre l’acidità in bocca e per impedire ai batteri di accumularsi sulla lingua.

Olio dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè ha proprietà antisettiche che agiscono come potente disinfettante per la tua bocca. Lava i denti con un dentifricio contenente l’olio dell’albero del tè oppure metti qualche goccia di questa sostanza su un normale dentifricio. Un’altra alternativa è quella di mettere qualche goccia di olio dell’albero del tè in un bicchiere d’acqua ed usarlo come collutorio.

Sia i tè normali sia quelli a base di erbe sono molto utili per combattere l’alitosi. I polifenoli antiossidanti presenti nel tè fermano la crescita di quei batteri che causano l’alito pesante. Bevete il tè più volte al giorno per mantenere un alito fresco.

Scegli i cibi giusti

Evita cibi come l’aglio, la cipolla, l’aceto ed alimenti ad alto contenuto di fruttosio in quanto aumentano la produzione di quei batteri che causano l’alito cattivo. Scegli invece i seguenti cibi:

  • Cereali integrali come il riso integrale
  • Verdure verdi
  • Frutta
  • Proteine come pesce, fagioli, noci e semi

Bevi molta acqua

Bere molta acqua è un rimedio efficace per frenare l’alitosi, bevine almeno un litro e mezzo al giorno. Quando la bocca non ha abbastanza umidità per produrre saliva, all’interno di essa si sviluppano quei batteri che causano l’alito pesante.