Le proprietà della Maca del Perù: i benefici cosmetici e funzionali

0
76

La Maca del Perù è una pianta di origine peruviana, una specie considerata oggi un supercibo presente naturalmente sulla Ande peruviane ad un’altezza di oltre 3.500 metri. Il contesto ambientale in cui questa pianta cresce l’ha resa particolarmente resistente, sviluppando capacità che oggi sono utilizzate in diversi settori, tra cui l’erboristeria, la fitoterapia, l’integrazione alimentare naturale e la cosmetica.

Le sue proprietà sono note da oltre 2 mila anni alle popolazioni andine, infatti le antiche tribù che vivevano sulle montagne la usavano come energizzante, per sopportare meglio la fatica e le rigide condizioni climatiche della zona. I numerosi benefici della Maca peruviana hanno reso l’estratto della radice molto apprezzato nella società moderna, una pianta sempre più ricercata per i suoi effetti afrodisiaci, antistress e antiage protettivi contro l’invecchiamento della pelle.

Composizione e principali proprietà della Maca peruviana

Le radici della Maca del Perù sono ricche di vitamine A, B, C ed E, inoltre contengono quantità significative di minerali come il calcio, il ferro e lo iodio, fibre naturali e amminoacidi essenziali. È ritenuta un super alimento, in quanto le sue innumerevoli proprietà benefiche la rendono estremamente interessante per la salute, grazie alla sua azione contro l’invecchiamento cellulare, la protezione contro i tumori e le tutela dalle malattie cardiovascolari.

La Maca peruviana è anche utilizzata negli integratori alimentari per migliorare il desiderio maschile come Virgostill, infatti come viene spiegato sul portale ufficiale qui, questo prodotto è realizzato con taurina, Ginseng e Maca per ottimizzare il sistema circolatorio, aumentare la resistenza e combattere la stanchezza. Questa radice viene anche chiamata il Viagra delle Ande, poiché è un afrodisiaco naturale per gli uomini molto efficace, soprattutto per migliorare l’erezione attraverso un maggiore afflusso sanguigno.

La Maca del Perù vanta anche proprietà rinvigorenti, con l’estratto delle radici che aiuta a incrementare l’energia psicofisica e affrontare con maggiore tranquillità la fatica e i periodi di forte stress. Per questo motivo viene utilizzata dagli sportivi durante gli allenamenti più intensi, oppure come tisana antistress per superare meglio i periodi di affaticamento mentale dovuti al lavoro o alla vita privata.

Questa pianta delle Ande è anche tonificante e calmante per il sistema nervoso, rafforza il sistema immunitario e contrasta l’anemia con un apporto considerevole di minerali importanti come il ferro. Inoltre è considerata anche un leggero anabolizzante, per via della presenza degli amminoacidi, i quali stimolano il metabolismo e contribuiscono all’accrescimento della massa muscolare.

Anche nelle donne la Maca del Perù viene indicata per calmare i dolori mestruali, in quanto aiuta a regolarizzare il ciclo e lenire i disturbi tipici in questi momenti. Anche per le donne in menopausa spesso l’estratto della radice di Maca può fornire un contributo valido, con effetti positivi sull’umore. In più la pianta sarebbe utile per diminuire sensazioni di stress mentale come ansia e depressione, agendo sul sistema nervoso per ridurre queste condizioni.

Gli utilizzi della Maca del Perù nel settore cosmetico

In ambito cosmetico la Maca peruviana è conosciuta da secoli per le sue elevate proprietà benefiche. In particolare, l’estratto della radice vanta effetti positivi per la pelle, svolgendo un’azione lenitiva sull’epidermide aiutando a levigare la cute. Allo stesso tempo favorisce la rigenerazione cellulare, proteggendo la pelle dall’invecchiamento e agendo come potente antiage contro le rughe e i principali inestetismi.

L’assunzione per la pelle può avvenire in diverse modalità, ad esempio come integratore alimentare per completare i micronutrienti ottenuti dalla dieta quotidiana, oppure come crema antiage da applicare sul viso e sul resto del corpo, dalle mani al decolleté. In capsule l’utilizzo della Maca peruviana è senza dubbio più semplice, infatti la maggior parte delle aziende propone questa soluzione, con un’ampia offerta di integratori anti-invecchiamento.

Inoltre può essere usata anche per preparare decotti e frullati, ad esempio realizzando una centrifuga con Maca in polvere, banana e latte vegetale, una bevanda gustosa, energetica e altamente nutritiva. In alternativa la polvere di Maca del Perù si può adoperare in cucina, infatti in questa forma è del tutto simile a una farina e si possono preparare dolci e vari tipi di pane, ma anche yogurt e succhi naturali.