Quale make-up scegliere per la primavera e l’estate?

0
48

Ogni anno, le tendenze in fatto di moda e make-up cambiano ogni anno. Qui, in questo articolo, si possono trovare le tendenze del trucco per la primavera e l’estate del 2019, e non solo.

Il trucco per la bella stagione

In primavera ed in estate, il trucco deve essere leggero e sobrio, caratterizzato da uno stile femminile, in modo da aumentare il proprio “grado di seduzione”. Per ottenere questo effetto, si può optare per:

  • un make-up “baby”, con il quale si illumina il viso, con ombretti, fondotinta, etc;
  • il glitter anni Ottanta, con colori accesi, che dall’effetto sempre da bambina (in stile Candy) ma dotata di stile;
  • l’effetto “Bon bon”, in cui prevale il colore rosa, con varie sfumature di colori, dal corallo al verde acqua.

Per le labbra, è bene optare per dei rossetti dai toni rosa o color pesca, così come il fard, sempre in tinte rosee, che vanno a mettere in evidenza gli zigomi. Le tonalità dello smalto, invece, vanno dal colore malva a quello beige.

Tendenze make-up per la primavera e l’estate del 2019

Per il 2019, il make-up della primavera e dell’estate tende ad essere più fresco e leggero, soprattutto per il viso. Si consiglia, infatti, un contouring più leggero, meno incisivo, ed un blush dalle tonalità tenui, che permettono di mettere il risalto la naturalezza del proprio incarnato.

Il colore che fa tendenza nel 2019, per gli occhi, è il verde, che sembra popolare sulle passerelle di moda. A seconda del colore dei propri occhi, chiari o scuri che siano, si può optare da un verde lime a a quello bottiglia.

Non di meno, sono molto popolare anche gli ombretti “pepsy“, che siano di colore giallo o rosa. Sono apprezzati anche i toni pastello (molto femminili) e i glitteri, che dovrebbero rendere il colore scelto più luminoso.

Per le labbra, da mantenere sana e bene idratate, si possono usare dei toni corallo, rosso-arancio o rosa romantico, in sfumature più opache.

Come curare il viso in primavera ed in estate

Prima di pensare al make-up è, ovviamente, necessario curare bene il proprio viso. In inverno, la pelle è soggetta a secchezza e rossori, e quindi, con l’arrivo della bella stagione, bisogna scegliere prodotti per eliminare cellule morte dalla pelle ed illuminarla.

Per curare e proteggere la cute del viso, è necessario scegliere:

  • un buon esfoliante, purificante e delicato, quindi poco aggressivo, per eliminare le cellule morte;
  • una maschera purificante, preferibilmente del tutto naturale, per pulire in profondità la cute;
  • una crema per il viso, dalla texture leggera, dall’effetto illuminante e dotate di una protezione solare.

Un aiuto può venire anche dall’alimentazione: per mantenere sana la cute, nelle stagioni più calde (e non solo) si consiglia di assumere cibi ricchi di beta-carotene (carote, spinaci, pomodori, cereali e melone) e bere almeno un litro e mezzo o due di acqua, per liberare il corpo dalle tossine e mantenere una buona idratazione.