Calendario lunare capelli: quando si dovrebbero tagliare e perché?

0
67

Un calendario lunare è un calendario basato proprio sulle fasi della luna, e girando su internet si può trovare un calendario lunare di salute e bellezza, che consiglia quali trattamenti di bellezza fare ed in quali giorni, ed in questa pagina, nello specifico, si esamina la questione di quando tagliare i capelli, e perché.

Le fasi della Luna ed il taglio dei capelli

Che la Luna influenzi la crescita e la salute dei capelli, non è un fatto provato, ma ci sono comunque astrologi che stabiliscono in quale periodo è meglio tagliare o fare particolari trattamenti ai capelli, quando il satellite naturale della Terra si trova in determinate fasi.

Le fasi lunari sono quattro, ovvero:

  • la Luna nuova, la prima fase lunare, che si verifica quando la Luna si trova tra la Terra ed il Sole;
  • la Luna crescente, o falce di Luna, fase che si verifica quando il Sole illumina la superficie lunare;
  • la Luna piena, fase nella quale il satellite è perfettamente visibile dalla Terra;
  • la Luna calante, che si verifica quando solo metà della sua faccia si può vedere dalla Terra.

Quando tagliarsi i capelli

In linea generale, il momento migliore per tagliarsi i capelli è durante la Luna crescente e la Luna piena. Quest’ultima fase, poi, sembra la migliore, in quanto si dice che se si tagliano i capelli durante la fase di Luna piena, questi ricresceranno più rapidamente e più forti, e saranno anche più luminosi.

Per tingersi i capelli, invece, la fase lunare più favorevole è quella della Luna crescente, mentre per una permanente è bene aspettare che la Luna entri nel segno della Vergine.

Online, è possibile trovare dei calendari lunari dettagliati, ma oltre alle fasi lunari, vanno considerati altri fattori, per particolari trattamenti di bellezza, a cominciare dal proprio segno zodiacale. Ad esempio, ai nati sotto il segno del Toro, dei Gemelli e del Capricorno, si consiglia di effettuare dei trattamenti rigeneranti per i capelli ed il resto del corpo.

Ad incidere sui trattamenti di bellezza, nel calendario lunare, è anche quando il satellite entra in un particolare segno zodiacale. Come quando la Luna entra nel segno dei Pesci, si sconsiglia di fare dei particolari trattamenti ai capelli, perché è una fase deleteria.

Altri trattamenti estetici

Le fasi lunari non influenzano solo i capelli. Due fasi, in particolari, quella crescente e quella calante, si considerano per determinati trattamenti di bellezza. Nella prima, ovvero la fase di Luna crescente, oltre a fare una maschera per capelli, si consiglia anche di nutrite con oli e creme particolari la pelle, applicare maschere per il viso che agiscono in profondità e farsi delle manicure e pedicure.

La fase della Luna calante, invece, sembra un buon periodo per depilazioni, eseguire una pulizia profonda sulla pelle del viso, farsi fare dei massaggi rilassanti, prendere un appuntamento dal dentista per rimuovere il tartaro e pulire i denti, e depurare il proprio corpo, facendo una dieta depurativa e salutare, e magari assumendo delle specifiche tisane.